OPERATORE DEL PATRIMONIO LIBRARIO (ex Bibliotecario)

TUTELA, ORGANIZZAZIONE E FRUIZIONE DEL PATRIMONIO LIBRARIO

Durata del corso: 600 ore
360 ore di teoria
240 ore di stage
Numero dei partecipanti: 20
Scadenza iscrizioni: al raggiungimento del numero massimo di partecipanti
Rateizzazione: tutti i corsi sono rateizzabili senza 
interessi
Requisiti d'ingresso: Diploma di Laurea

LIBRI

FIGURA PROFESSIONALE

L’operatore per la tutela, organizzazione e fruizione del patrimonio librario, archivistico e documentario assicura la consultabilità del patrimonio librario, archivistico e documentario e l’assistenza all’utenza durante la fruizione del servizio; svolge attività di etichettatura e collocazione dei documenti negli appositi spazi, supporto nella creazione e nell’aggiornamento di guide e strumenti descrittivi anche per data-base digitali, acquisizione del materiale librario e documentario, affiancamento/accompagnamento al pubblico nella fruizione ottimale dei percorsi, del patrimonio culturale, sorveglianza per la custodia e la sicurezza del patrimonio. Lavora con contratto di lavoro dipendente prevalentemente presso archivi, biblioteche, cineteche all'interno di istituzioni pubbliche, private o di enti territoriali. Nello svolgimento del suo lavoro si assume la responsabilità dell’esecuzione dei propri compiti e si raccorda con i responsabili dei servizi di accoglienza e custodia e con gli altri operatori.  

Il percorso formativo in questione intende preparare e formare una figura professionale che sia di supporto alla direzione e all’organizzazione, nell’aspetto tecnico-normativo, di una biblioteca di qualsiasi dimensione e complessità. Per tale motivo, nell’ambito della strategia formativa proposta sono stati individuati cinque competenze generali:

COMPETENZA N. 1 - Assistenza all'utenza nella fruizione del patrimonio culturale in modo che i fruitori siano assistiti, informati in maniera esaustiva e soddisfatti del servizio.

COMPETENZA N. 2 - Assistenza tecnico operativa nella gestione della consultabilità del patrimonio librario e documentario in modo che agli utenti sia garantito il consulto e l’accesso in maniera efficiente al patrimonio librario, archivistico e documentario

COMPETENZA N. 3 -  Assistenza tecnico operativa nella organizzazione del patrimonio librario, archivistico e documentario in modo che la gestione risponda alle esigenze e alla programmazione tecnico finanziaria

COMPETENZA N. 4 - Custodia e sorveglianza del patrimonio culturale in modo che il patrimonio sia fruito, custodito e sorvegliato nel rispetto delle norme di sicurezza e custodia.

Il nostro  corso è autorizzato dalla Regione Campania e alla fine del corso, previo esame finale, verrà rilasciato un attestato di qualifica professionale valido in tutto il territorio dell’Unione Europea, ai sensi della legge 845/78 e dell’art. 7 D.D. 870/09.


BIBLIOTECARI
Share by: