OSS - OSS-S

OSS

DURATA: 1000 ore

550 teoria

450 tirocinio 
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 20
SCADENZA ISCRIZIONI: al raggiungimento del numero massimo di partecipanti
RATEIZZAZIONE: tutti i corsi sono rateizzabili senza interessi per l’intera durata del corso
TITOLO: qualifica professionale della Regione Campania riconosciuta a livello nazionale ed europeo.



La figura - che ha sostanzialmente sostituito le vecchie figure del personale sanitario ausiliario prevista dal D.P.R. 27 marzo 1969 n. 128 (" Ordinamento interno dei servizi ospedalieri ") – è stata istituita dalla Conferenza Stato-Regioni con l'accordo del 22 febbraio 2001

Il suo compito è quello di svolgere attività che aiutino le persone a soddisfare i propri bisogni fondamentali e che siano finalizzate al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere, promuovendo l'autonomia e l'autodeterminazione degli utenti.

L'ambito lavorativo riguarda sia strutture sanitarie (come ospedali, cliniche, ASL) che strutture sociali (centri diurni integrati, case di riposo, assistenza domiciliare, comunità di recupero, case famiglia, comunità alloggio); l’operatore si trova quindi a lavorare in collaborazione con professionisti dell'area sociale (assistenti sociali, educatori) e dell'area sanitaria (medici, infermieri, fisioterapisti ecc.) a seconda dell'area di intervento.

 Il suo sarà un intervento prettamente tecnico (in area sanitaria, ove potrà occuparsi con qualche limitato margine di autonomia, solo dell'assistenza di base al paziente, mentre può occuparsi di ulteriori attività solo dietro precisa attribuzione e indicazioni dell'infermiere, come stabilito dai rispettivi profili professionali nazionali), oppure un intervento relazionale con l'utente (area sociale).

REQUISITI D'INGRESSO

18°anno di età alla data di iscrizione ed assolvimento dell'obbligo scolastico.

Alla fine delle attività didattiche, previo superamento di un esame finale, verrà rilasciato un:

Attestato di qualifica professionale ai sensi della legge 845/78 e dell'art. 7 del D.D. 870/09.

La Regione Campania ha deliberato l'attivazione del corso di Operatore Socio Sanitario (OSS) e del corso di Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (OSS-S)



OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE (OSS-S)

DURATA: 400 ore

200 teoria

200 tirocinio 
FREQUENZA: 2 o 3 lezioni alla settimana
NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 20
SCADENZA ISCRIZIONI: al raggiungimento del numero massimo di partecipanti
RATEIZZAZIONE: tutti i corsi sono rateizzabili senza interessi per l’intera durata del corso
TITOLO: qualifica professionale della Regione Campania riconosciuta a livello nazionale ed europeo.

Gli operatori socio sanitari che hanno seguito con profitto il modulo di formazione complementare ed hanno superato l’esame teorico pratico finale, ricevono uno specifico attestato di “ Operatore socio sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria ” che consente all’operatore di collaborare con l’infermiere o con l’ostetrica e di svolgere alcune attività assistenziali in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione.


L'ambito lavorativo riguarda sia strutture sanitarie (come ospedali, cliniche, ASL anche queste sono accessibili indirettamente tramite aziende parastatali, pubbliche o private che esse siano) che strutture sociali (centri diurni integrati, case di riposo, assistenza domiciliare, comunità di recupero, case famiglia, comunità alloggio); l’operatore si trova quindi a lavorare in collaborazione con professionisti dell'area sociale (assistenti sociali, educatori) e dell'area sanitaria (medici, infermieri, fisioterapisti ecc.) a seconda dell'area di intervento.


REQUISITI D'INGRESSO

18 anni compiuti e possesso dell’attestato di OSS

Alla fine delle attività didattiche, previo superamento di un esame finale, verrà rilasciato un:

Attestato di qualifica professionale ai sensi della legge 845/78 e dell'art. 7 del D.D. 870/09.

La Regione Campania ha deliberato l'attivazione del corso di Operatore Socio Sanitario (OSS) e del corso di Operatore Socio Sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (OSSS).


Share by: